.: Home     .: Chi siamo     .: Dove siamo     .: Staff     .: Progetti realizzati     .: Business Partner     .: News     .: Eventi     .: Stampa    
Consulenza Direzionale
 Pianificazione e controllo
 Management commerciale
 Project management
 
 Temponary Management
 Mediazione Tecnologica
 Relazioni & Lobbying
Information Technology
 Soluzioni ERP
 Soluzioni CRM
Finanza Agevolata
 Fondi nazionali
 Programmi comunitari
Sviluppo Locale
 Project financing
 Programmazione negoziata
 Progetti di sviluppo

ARISTEIA
EURelations G.E.I.E
GEI
.: Project management
E’ ormai comune, per tutte le organizzazioni, affrontare attività non legate alla prassi quotidiana con la logica del “progetto”. Sia che si tratti di una commessa, un prodotto, un servizio sviluppato per un singolo cliente o dello sviluppo di nuove linee di prodotto, operare per progetti richiede competenze, soluzioni e mentalità molto differenti da quelle utili e applicabili nelle normali pratiche aziendali.
Il risultato finale di un progetto non è mai prevedibile con assoluta certezza.

Una buona conoscenza dei seguenti fattori, sui quali sono basati tutti i progetti, può risultare tuttavia molto utile:

• Tempi: i tempi di completamento del progetto indicati nella programmazione.

• Finanze disponibili: il preventivo del progetto, basato sul costo delle risorse, ovvero delle persone, panoramica delle attrezzature e dei materiali necessari per lo svolgimento delle attività.

• Obiettivi globali: gli obiettivi e le attività del progetto, nonché la quantità di lavoro necessaria per raggiungere tali obiettivi e completare le attività previste.

La combinazione di questi tre elementi costituisce il triangolo del progetto. La modifica di uno degli elementi ha effetto sugli altri due. Pur rivestendo la stessa importanza, in genere uno degli elementi ha un impatto maggiore sul progetto rispetto agli altri.

La relazione tra questi elementi, che varia in ciascun progetto, determina il tipo dei problemi potenziali e le possibili soluzioni. Una buona conoscenza delle limitazioni necessarie e del grado di flessibilità disponibile semplifica il processo di pianificazione e la gestione del progetto.

Il Project management, ovvero la “gestione dei progetti”, permette di rispondere a queste nuove e diverse esigenze ottimizzando la gestione di rischi imprenditoriali sia di tipo tecnico che economico. Monitorando in modo integrato tempi, costi, risorse e qualità, le metodologie del Project Management forniscono gli strumenti più adatti a seguire il progetto in tutte le fasi del suo ciclo di vita: concezione, pianificazione, esecuzione, controllo e chiusura.
  scrivici | :: Home     :: Disclaimer     :: Staff     
Copyright © Global Consulting - Tutti i diritti riservati    
.: Portale realizzato da Global Consulting :.
.: P.IVA:01457750675 :.